Uno sguardo da vicino sulla proposta di dimensioni di blocco configurabili di Bitcoin Unlimited.

Uno sguardo da vicino sulla proposta di dimensioni di blocco configurabili di Bitcoin Unlimited.

Bitcoin Unlimited, una delle forcelle per applicazioni Bitcoin Core introdotte alla fine del 2015, ha guadagnato molta attenzione negli ultimi mesi. Il lavoro ha guadagnato il supporto dell'elettricità con hash da molti nuovi pool minerari Bitcoin, tra cui ViaBTC, GBMiners e BTC.TOP, mentre l'adozione dei nodi sembra essere in aumento.

O forse più correttamente: per creare questo controllo più esplicito e più facile da gestire.Il protocollo Bitcoin, applicato da nodi economicamente rilevanti, attualmente include un limite di dimensioni di blocco di un megabyte. Se un minatore dovesse creare un blocco più grande di un megabyte, quel blocco sarebbe considerato non valido. Non diventerebbe parte della blockchain di Bitcoin, e il minatore che l'ha minato avrebbe sprecato le sue fonti facendolo.

BUIP001 – fornito da Andrew Stone, il programmatore capo di Bitcoin Unlimited, dispone interamente del principio del limite di un blocco di un megabyte e lo sostituisce con 3 opzioni configurabili. Due di questi sono configurabili da tutti gli operatori del nodo, inclusi gli utenti regolari oltre ai minatori. E una terza opzione è semplicemente per i minatori.

Queste configurazioni sono segnalate alla rete Bitcoin. Gli utenti regolari trasmettono le loro preferenze ad altri nodi e i minatori inseriscono le loro preferenze nei cubi che estraggono.Innanzitutto, c'è la dimensione massima di generazione, nota anche come "MG". Questa alternativa è solo per i minatori ed è abbastanza semplice: consente ai minatori di impostare la dimensione dei cubi che creano. L'impostazione predefinita è di un megabyte: non diverge automaticamente nel protocollo Bitcoin corrente. Ma se un minatore desidera creare un blocco da due megabyte, allora è semplice come "capovolgere un interruttore" nell'interfaccia utente di Bitcoin Unlimited. Se un minatore desidera creare un blocco da otto megabyte, allora è lo stesso interruttore.Uno sguardo da vicino sulla proposta di dimensioni di blocco configurabili di Bitcoin Unlimited. due megabyte

(I singoli limiti rimasti sono limitazioni sulla lunghezza del messaggio, che Bitcoin Unlimited pone a 160 megabyte. E infine limiti di tipo di dati o limitazioni della sorgente di sistema.)

MG offre ai minatori il pieno controllo delle dimensioni dei cubi che creano. Ma ovviamente, come spiegato in precedenza, un blocco da due megabyte sarebbe stato invertito dalla rete in questo momento.

È qui che entra in gioco la seconda alternativa configurabile.

Scelta 2: dimensione eccessiva del blocco o "EB"

L'eccessiva dimensione del blocco, in genere nota come "EB", decide la dimensione dei cubi accettati dai nodi e dai minatori. Se un minatore genera un blocco da due megabyte, tale blocco verrà accettato da tutti i nodi e minatori che posizionano EB su almeno 2 megabyte.

EB è messo a sedici megabyte per impostazione predefinita ed è configurabile sia da utenti che da minatori. Nondimeno, è una configurazione particolarmente importante per i minatori: i minatori solo i miei insieme ai cubi che prendono. Un minatore che asserisce che l'attuale limite di un blocco di un megabyte di Bitcoin rifiuterà un blocco da due megabyte, per mantenere il mining nell'ultimo blocco da un megabyte. Un minatore che imposta EB a 2 megabyte, tuttavia, rimarrà all'istante insieme allo stesso blocco da due megabyte, indipendentemente da ciò che fa il resto della rete.

Naturalmente, questo presenta anche un problema.

Nel caso in cui una minoranza di minatori metta EB a un megabyte, e la stragrande maggioranza di tutti i minatori imposta EB a, diciamo, due megabyte, la rete potrebbe dividere in 2. Dopo che qualcuno estrae un blocco da due megabyte, una minoranza di minatori ignorerà e, invece, continua ad estendere la catena da un megabyte. Quasi tutti i minatori, tuttavia, prenderanno la catena insieme a tutti i blocchi da due megabyte e ne estenderanno la catena.

Gruppi diversi di minatori considererebbero legittime le catene uniche, e le mie in cima alla loro catena "molto personale", mentre congedano l'altra catena. Questa divisione potrebbe tecnicamente durare per sempre senza che le due catene convergano, dividendo in effetti il ​​Bitcoin in due valute e reti distinte.

Nel tentativo di risolvere questo problema, Bitcoin Unlimited introduce la terza alternativa configurabile.

Scelta 3: eccessiva profondità di accettazione o "AD"

Più in particolare, AD decide la quantità di conferme aggiunte richieste da un blocco, prima che nodi e minatori la prendano indipendentemente dalle dimensioni del blocco. Il valore predefinito è quattro.

Quindi, consentire lo stato di un nodo imposta EB a 2 megabyte e AD a quattro conferme aggiunte. Se quel nodo riceve un blocco da tre megabyte, inizialmente ignorerà quel blocco poiché supera il suo EB da due megabyte. Ma se la stragrande maggioranza dei minatori non ignora quel blocco e ne estrae quattro nuovi blocchi, l'EB da due megabyte del nodo viene annullato con le sue quattro conferme AD. Il blocco da tre megabyte è accettato retroattivamente come legittimo.

Pertanto, i minatori (e i nodi) distinti devono, alla fine, convergere su una singola catena legittima, anche se hanno impostazioni MG e EB distinte.

"Quando viene colpito un AD di un nodo, quel nodo prenderà blocchi successivi di qualsiasi dimensione per circa 24 ore (144 blocchi). Questo cancello appiccicoso fa in modo che i minatori costruiscano istantaneamente sulla catena insieme ai cubi più grandi accettati di recente, piuttosto che in ritardo continuo dietro sul resto della rete, in attesa che ogni blocco raggiunga un annuncio adeguato.