Non è un segreto che persino il mercato elettronico si basa sulla partecipazione degli utenti.

Premiare la partecipazione della comunità.

Recentemente, aziende come il settore farmaceutico, la tecnologia dell'informazione e la finanza hanno standardizzato i clienti coinvolgenti come un modo per creare nuovi prodotti e servizi. Ma nella maggior parte di questi casi, la partecipazione dell'utente è limitata alle misure iniziali o finali di sviluppo, raramente lo sviluppo di un lavoro coinvolge gli utenti in ogni fase del processo.

Recentemente, questo paradigma è cambiato. Il coinvolgimento degli utenti attraverso un ampio spettro di sviluppo di prodotti e servizi procede man mano che il lavoro procede. In questo nuovo paradigma, il modo in cui una funzione di bene o di servizio dipende dall'attività e dall'impegno degli utenti.

Questo bisogno recentemente riconosciuto di prodotti e servizi orientati all'utente potrebbe essere dovuto alla crescita della cultura digitale e del world wide web. L'accesso immediato a un ampio spettro di informazioni consente agli utenti di essere consapevoli delle loro alternative. Con l'avanzare della tecnologia, i consumatori hanno una maggiore consapevolezza di ciò di cui hanno bisogno. I prodotti che continueranno a dare valore agli utenti in futuro dovranno essere costruiti e migliorati dai suoi utenti.Viberate, un sistema di pagamento e prenotazione in crowdsourcing per il business della musica dal vivo, è uno di questi esempi.

Non è un segreto che persino il mercato elettronico si basa sulla partecipazione degli utenti. Recentemente, aziende come il settore farmaceutico, la tecnologia dell'informazione e la finanza hanno standardizzato i clienti coinvolgenti come un modo per creare nuovi prodotti e servizi. Ma nella maggior parte di questi casi, la partecipazione dell'utente è limitata alle misure iniziali o finali di sviluppo, raramente lo sviluppo di un lavoro coinvolge gli utenti in ogni fase del processo. proprietari di localiIl sistema Viberate è un ecosistema elettronico costituito da un database e un marketplace in cui gli utenti possono trovare informazioni su diversi artisti. Questi artisti saranno anche valutati e classificati in base alla popolarità della comunità. L'artista originario del crowd-sourcing iniziò come progetto pilota che coinvolgeva DJ in piedi, che a loro volta si evolvettero dalla sua popolarità ad alcuni database con oltre 50.000 artisti. Ora, la piattaforma di Viberate vanta oltre 130.000 musicisti, 50.000 luoghi musicali e 210.000 eventi.

Sulla piattaforma, gli artisti che si qualificano come musicisti dal vivo hanno un profilo che include la valutazione della community, aggiornamenti giornalieri da canali multimediali e social media assortiti, programmi di touring, acquisto di biglietti per concerti, informazioni di contatto e molto altro. Data la sofisticazione delle informazioni nell'ecosistema Viberate, la tecnologia blockchain era il sistema di registro ideale per mantenere e manipolare in modo efficiente le informazioni. Dal punto di vista della comunità, il successo di Viberate come piattaforma dipende dalla trasparenza e dall'accuratezza aggiornata.

Per incentivare gli utenti a fornire preziosi consigli, approfondimenti aziendali e aggiornamenti della community, Viberate utilizza la blockchain per fornire ricompense pagando il proprio token dell'ecosistema, VIB. La registrazione per un servizio, il rinvio di amici, l'aggiunta di nuovi profili al database o la gestione di profili esistenti sono solo alcuni dei modi per portare e creare token VIB.

Non è un segreto che persino il mercato elettronico si basa sulla partecipazione degli utenti. Recentemente, aziende come il settore farmaceutico, la tecnologia dell'informazione e la finanza hanno standardizzato i clienti coinvolgenti come un modo per creare nuovi prodotti e servizi. Ma nella maggior parte di questi casi, la partecipazione dell'utente è limitata alle misure iniziali o finali di sviluppo, raramente lo sviluppo di un lavoro coinvolge gli utenti in ogni fase del processo. Premiare la partecipazione della comunità

Un'altra caratteristica particolarmente interessante per il sistema di Viberate è la possibilità di artisti crowdfund. Gli utenti hanno la possibilità di scoprire e finanziare gli artisti di cui hanno bisogno per vedere esibirsi. Quando un utente è un organizzatore di eventi o proprietario di un luogo, può creare il profilo di un evento in avvicinamento e i biglietti del mercato attraverso l'utilizzo di contratti intelligenti. Nonostante il recente boom della criptovaluta, Viberate si sta impegnando per rendere VIB la valuta definitiva per il mercato dell'audio.

Poiché la parte dell'utente nel sistema è fondamentale per il successo della piattaforma, lo sviluppo delle ricompense dei contributori sarà tra le priorità più importanti del lavoro.

I dipendenti di Viberate sottolineano la loro dedizione per l'esecuzione di ciò che hanno pianificato in anticipo e, fino ad ora, sembra che ci stiano riuscendo.

Indicazioni positive per la capacità di Viberate di interrompere il settore della musica dal vivo provengono dal dare un'occhiata alla propria squadra. Il "backend" di questa azienda è costituito da professionisti provenienti da domini audio, tecnologici e blockchain. I professionisti e gli specialisti di Bitcoin e Blockchain Charlie Shrem, Peter M. Moricz e Collin Lahay si sono uniti in ruoli di consigliere.

Come il suo effetto sul settore finanziario, il programma della tecnologia blockchain nel settore della musica dal vivo ridurrebbe il numero di intermediari. Inoltre, potrebbe creare scambi diretti di contratti in cui denaro e informazioni fluiscono solo tra consumatori, artisti, organizzatori di eventi e proprietari di locali.

"Viberate ha già un valore e una comunità di supporto", ha chiarito l'amministratore delegato di Viberate, Matej Gregorcic. "Da allora Viberate offre più potere ai musicisti e alle persone ed è ciò di cui i consumatori consapevoli hanno bisogno – per essere inclusi in prodotti e servizi selezionati in modo facile ed efficace".