Bitcoin è sulla mappa del Congresso stamattina mentre Politico

Il Congresso inizia a guardare in Bitcoin

Bitcoin è sulla mappa del Congresso stamattina mentre Politico, un giornale e sito di riferimento prevalentemente letto da Capitol Hill Staff Members e Congress, ha pubblicato un post intitolato "Il Congresso inizia a guardare in Bitcoin. Idealmente, i membri del Congresso e il Senato degli Stati Uniti richiederanno una ricerca più vicina e più olistica sul modo in cui i regolatori hanno gestito Bitcoin e procederà con i regolamenti o la loro mancanza, anche se potrebbe essere ancora più ideale per Bitcoin avere il tempo di prosperare prima di attirare l'attenzione del Congresso, la comunità Bitcoin oggi ha un'occasione d'oro per salire all'evento e condividere i fatti sul merito, valore e utilità di Bitcoin, non solo come valuta internazionale ma anche come simbolo di libertà di parola.

Bitcoin è sulla mappa del Congresso stamattina mentre Politico quando non

Il Senato degli Stati Uniti sta attualmente cercando di frenare le autorità per garantire che il Congresso abbia una piena comprensione di Bitcoin e aggiunto criptovalute digitali prima di qualsiasi regolamento aggiuntivo. I membri di questa commissione hanno inviato lettere a diverse agenzie esecutive richiedendo la divulgazione delle politiche di valuta virtuale, queste politiche sono state sviluppate e le strategie vanno avanti. Dato che il senatore Schumer potrebbe avere in programma di assumere valute elettroniche, incluso Bitcoin, alcuni membri del Congresso e dei senatori stanno lavorando per saperne di più su questa criptovaluta elettronica e decentralizzata prima di ogni ulteriore discussione sui regolamenti.

Una promettente citazione della lettera della commissione recita: "Come per tutte le tecnologie emergenti, il governo federale deve essere sicuro che i potenziali pericoli e i pericoli siano affrontati rapidamente… Tuttavia, dobbiamo anche assicurarci che le azioni avventate o disinformate non possano soffocare un possibile tecnologia di alto valore. "I membri dello staff Bitcoin è sulla mappa del Congresso stamattina mentre Politico Bitcoin 
 Bitcoindella Camera e del Senato degli Stati Uniti si stanno rendendo conto che potrebbero esserci dietro la palla da otto per quanto riguarda l'apprendimento di problemi e progressi tecnologici fino a quando non sarà troppo tardi. In seguito al sovrintendente dei servizi finanziari di New York, Benjamin Lawsky ha inviato citazioni a 22 aziende collegate a Bitcoin e ha espresso preoccupazione per ulteriori regolamenti, i membri della Camera degli Stati Uniti, il Senato e lo Staff del Congresso visitano una chiara necessità di conoscere Bitcoin, una valuta elettronica che ha catturato l'occhio del denaro e ora si trova in un costo di 106 USD / BTC.

È fondamentale per i membri della comunità di Bitcoin mettere in evidenza la scelta del Congresso degli Stati Uniti dal passato di rinunciare a tentare di reprimere l'e-commerce e in che modo le attività online hanno prosperato e beneficiato non solo dell'economia statunitense ma della comunità mondiale. Immagina se il Congresso avesse rallentato la crescita di internet, e-commerce, ecc nei primi anni 2000? Beh, molto probabilmente non staresti leggendo questo articolo sul tuo smart mobile e i membri del Congresso, i senatori e lo staff non saranno sicuramente in grado di seguire i minuti di votazioni e l'azione legislativa sulle loro more. Questa verità deve venire fuori. Il successo di questa valuta Bitcoin oggi è solo un assaggio di ciò che verrà in merito a opportunità e sviluppo economico in tutto il mondo. Bitcoin Magazine ti incoraggia a saperne di più sulla posizione che il tuo governo sta prendendo nei confronti di Bitcoin e sull'idea di una criptovaluta elettronica, decentralizzata e da lì a imparare le posizioni dei leader locali, nazionali e statali. Ci vuole una persona per dividere la validità di questa valuta Bitcoin e da lì aprire la porta a un dialogo costruttivo.